FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020
Obiettivo Specifico 1 Asilo - Obiettivo Nazionale 1. Accoglienza Asilo

Non c'è autonomia senza lavoro

Il progetto FAMI Fra Noi promuove tirocini finalizzati all'assunzione in numerose aziende profit, anche multinazionali.

Fra i tanti partner, ad esempio, lo studio legale internazionale Baker McKenzie, che non solo ha tre persone in tirocinio nei propri uffici milanesi, ma spende le proprie conoscenze e i propri contatti professionali per facilitare l'ingresso nel mondo del lavoro ai rifugiati.
Promoting refugees’ integration è il nome del progetto promosso da Baker McKenzie, in sinergia con Welcome. Working for refugees integration dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) e FAMI Fra Noi di Consorzio Farsi Prossimo.

Hanno già potuto usufruire di un tirocinio lavorativo in Baker McKenzie tre persone, inserite ai servizi generali, in reception e ai servizi informatici.
Altri rifugiati hanno trovato posto in altre grosse aziende come Decathlon, che ha formato e inserito commessi, e poi Sky, Mantero, Roberto Cavalli, Phoenix.

Anche queste prassi, come altre relative all'abitazione e all'accoglienza, può diventare un modello da esportare. Il tirocinio finalizzato all'assunzione, quando ben seguito, è una opportunità per l'azienza e per il lavoratore, sia italiano che straniero.

Il vero volto dell'immigrazione

Previous

L'autonomia necessita di un posto dove tornare la sera, una casa che sia sicura.

Next